Welcome to greenApes
The sustainable social network Navigate our jungle of sustainable action
Visit our website
Rifiutologia · Ape rank 0
· Italy

Salve 🐵

Voi che rapporto avete con gli eBook?

Riuscite a leggere costantemente eBook o preferite i libri cartacei?

Io ho provato più volte ma non riesco a leggere eBook! Lo trovo scomodo e preferisco sempre avere un libro in mano 📚

So che se tutti leggessimo eBook diminuirebbe di molto il consumo di carta ma purtroppo non riesco a farmeli piacere 😩

Voi da dove leggete? eBook o cartaceo? 🐵🐵

0
16
9 comments · load more
Pierasullaliana: Io leggo entrambi! L' ebook lo preferisco di sera così posso leggere con le luci spente, prima di averlo non leggevo mai perché mi dava fastidio tenerle troppo tempo accese! Poi cerco di prendere il più possibile libri in biblioteca, usati nei mercatini, o in formato digitale!! 😄 1 day ago
pavaconda:

Libri cartacei presi in prestito di solito!

23 hours ago
Rifiutologia:

🤔 proverò a cercarne in prestito! anche se i libri sui rifiuti che leggo non si trovano tanto facilmente.. grazie dei consigli 😁🐵

22 hours ago
Alessia: tutti e due, anche se preferisco cartaceo. Solitamente presi in biblioteca, a meno che non siano manuali che so che consulterò nel tempo. In quel caso li acquisto. 20 hours ago
Hroswitha:

Io sempre cartaceo, anche perché nell’ambito della ricerca non esistono gli ebook. Credo che anche per i libri sia corretto utilizzare il buon senso, senza accumularne di inutili, acquistando non di getto, ma dopo un ragionamento e non comprando nulla prima di avere finito di leggere quello che si ha. Quando a me capita di avere libri che non mi interessanti più in genere li vendo ad un mercatino o li scambio con altri libri in alcune librerie specializzate in particolari settori.

20 hours ago
Sabrina:

Preferisco di gran lunga il cartaceo, ma ad oggi leggo solo via eBook: è leggerissimo e lo posso portare con me in ogni dove

18 hours ago
Rifiutologia:

@Hroswitha mi sembra un ottimo ragionamento! in realtà non avevo mai pensato a vendere i libri che non mi interessano. Cercherò il modo di venderli 😊

17 hours ago
david313: Generalmente Carta crowd, perche mi da un gusto unico, r cerca di utilizzare il prestito .. Biblioteca o amici 16 hours ago
Claudia DeJana lab: Libro cartaceo tutta la vita. Non si può rinunciare al profumo della carta nel momento in cui si gira pagina. 5 hours ago
Little Monkey · Ape rank 5
· Italy
All'Alma Orienta per la seconda volta a piedi!
2
12
Massimo Smarra · Ape rank 4
· Italy
Cosa si fa con una maglia vecchia e un po' consumata? :)
12
88
4 comments · load more
Little Monkey: Stracci? La usi per casa quando cuoci o dipingi così se la sporchi fa niente? 1 day ago
Hroswitha:

Ciao @Massimo Smarra, anche io quoto stracci! Altrimenti puoi tenerla per quando fai lavori in casa per cui ci si sporca molto (tipo imbiancare) e li butti dopo l’utilizzo. Io tengo sempre degli abiti a questo scopo!

1 day ago
Orang-U-Cri: hai rivestito un cuscino?? 1 day ago
SilviaTheApe:

Top!!! Ho una montagna di t-shirt con delle stampe che adoro ma che non riesco più a vedermi indosso (e anche una marea di cuscini da foderare). Questa #greenTip​ mi sarà utile!

20 hours ago
robertone99 · Ape rank 1
· Italy
anche oggi casa/lavoro... lavoro /casa con mezzi pubblici, costo totale 1,72 euro
7
48
4 comments · load more
AnnaTheApe:

Come hai fatto a spendere 1,72 € con i mezzi pubblici?

1 day ago
robertone99: Se compri una carta 💳 agile da 35 corse che costa 30 euro.. Il costo è quello 1 day ago
AnnaTheApe:

Grazie dell’informazione. Non sapevo che con carta agile il biglietto costava così poco 👍

1 day ago
robertone99: Ci sono tre tipi :una da 10 corse costo 10 euro, una da 21 corse costo 20 euro, e quella da 35 corse costo 30 euro 1 day ago
ApEnzo · Ape rank 5
· Italy
Con dei limoni 100% biologici ma un po' andati voi cosa ci fareste?
7
54
13 comments · load more
pavaconda:

Succo congelato a cubetti

4 days ago
ApEnzo:

@pavaconda mmh no, altrimenti non avrei tagliato così i limoni. Però ottimo #greenTips!

4 days ago
Rifiutologia:

mm in realtà non saprei 🤔🙈 cosa ci hai fatto tu?

4 days ago
ApEnzo: Prova ad indovinare! 4 days ago
Rifiutologia:

mm magari un dolce 🤔

4 days ago
ApEnzo: No, non è un dolce! Davvero non vi viene in mente nient'altro? 3 days ago
Rifiutologia:

a me no! io mi arrendo 😂😂

3 days ago
AnnaTheApe:

Un detersivo?

3 days ago
ApEnzo:

@AnnaTheApe esatto! E che tipo di detersivo?

3 days ago
AnnaTheApe:

Detersivo per lavare i piatti

3 days ago
ApEnzo: È proprio quello! Nel prossimo post vi darò la ricetta, ormai ben collaudata ☺️ 3 days ago
SilviaTheApe: Bene! La Aspettiamo allora 😊 2 days ago
ApEnzo:

Ecco la ricetta➡️ http://bit.ly/2C6BKrq

1 day ago
Marco Mangione · Ape rank 3
· Italy
Intonaci con materie prime naturali come si usava nell'antica Roma...un.workshop organizzato presso Offgrid Italia !bellissimo evento
15
93
Alessia Matteoli · Ape rank 0
· Italy
pedalato 18 km oggi!
5
23
Claudia DeJana lab · Ape rank 3
· Italy
Su Netflix ho guardato questo film documentario che spiega nel dettaglio come vengono prodotti e distribuiti cibi inquinanti che consumiamo quotidianamente. Il doc inizia con il racconto della produzione e commercializzazione del miele, di cui parlavamo qualche post fa. Vi consiglio di guardarlo.
11
70
3 comments · load more
SilviaTheApe: Interessante, grazie!!! 2 days ago
pavaconda:

Lo guarderó!!

1 day ago
LorenzoOnTheOak: E' abbastanza carino, ma incentra tutte le puntate su come la cina cerchi di distruggere l'economia americana :) 1 day ago
Hroswitha · Ape rank 7
· Italy

Di nuovo a Bologna in treno 🚊! È facile però utilizzare i mezzi pubblici quando funzionano bene (a Bologna anche gli autobus 🚍 sono spettacolari), più complesso quanto - come a Firenze - le cose non vanno granché bene!

7
46
Little Monkey · Ape rank 5
· Italy
Pesto di zucca per condire la pasta di oggi!
6
53
8 comments · load more
Barbara fra le frasche: Vogliamo la ricetta :-) 3 days ago
Little Monkey: @Barbara fra le frasche ZUCCA, PINOLI TOSTATI E BASILICO TRITATI! 3 days ago
Barbara fra le frasche: Grazie! 3 days ago
Barbara fra le frasche: Grazie! 3 days ago
Little Monkey: Di niente! 3 days ago
SilviaTheApe:

@Little Monkey la zucca è lessata?

2 days ago
Little Monkey: @SilviaTheApe Sìsì! 2 days ago
SilviaTheApe: Grazie! La proverò!! 1 day ago
LorenzoOnTheOak · Ape rank 6
· Italy

Finalmente il libro che abbiamo pubblicato sulla nostra mostra di arte contemporanea a tema rifiuti è GRATIS su Google Play! Leggetelo e fatemi sapere che ne pensate! https://play.google.com/store/books/details?id=CKxMDwAAQBAJ

11
66
LorenzoOnTheOak: E soprattutto guardate le opere che sono raccontate nel libro! 2 days ago
GreenIsolda · Ape rank 6
· Italy

Dolce in omaggio

Una porzione di dolce in omaggio per scimmioni e scimmiette. E' possibile ritirare solo un premio alla volta. Ristorante Il Vegetariano Via delle Ruote 30r, Firenze. 055-475030 Dal 1981 un punto di riferimento certo per chi vuole mangiare vegetariano e genuino nel centro di Firenze

oOk! oOk! Here's my reward: Dolce in omaggio
4
25
Orang-ULaura · Ape rank 6
· Italy
La suola interna e il tacco di questi stivaletti comprati anni e anni fa erano ormai consumatissimi e mi facevano male: qualche giorno dal calzolaio e son tornati pronti per tanti spostamenti a piedi. Viva i calzolai, i sarti e tutti i riparatori! 🎉👢
13
95
Barbara fra le frasche: Giusto, brava! 4 days ago
LaPimpiSullaLiana: Anche io ho fatto sistemare i miei stivali dal calzolaio! 😊 soluzione economica e green! 🌿🌼 4 days ago
Alessia · Ape rank 3
· Italy

Questa mattina inizia bene: ho scoperto un’azienda che ha fatto del riuso e del riciclo la sua bandiera : http://www.alisea.it/ Sono rimasta stregata dalla loro matita perpetua! ma le idee sono davvero tante

13
78
Little Monkey · Ape rank 5
· Italy
Pranzo di oggi ✔
4
35
Pierangelo Ferraresi · Ape rank 6
· Italy
Su questo articolo x rimuovere i pesticidi sono un po'perplesso sul fatto che non si debba mangiare la buccia!! Voi cosa ne pensate??😃
3
18
3 comments · load more
Rifiutologia:

penso che la soluzione migliore alla fine sia sempre quella di andare a comprare dal fruttivendolo o dal contadino di fiducia. Prodotti di qualità a km zero e senza pesticidi 😊🐵

3 days ago
Pierangelo Ferraresi: A km 0 non significa sano. Siamo il paese con maggiore utilizzo di pesticidi in Europa.E qualcuno li usa.. nel pavese ci sono sversamenti di "fanghi"che stanno contaminando intere e intere risaie. L'italiano è generalmente scorretto e corrotto: come ci si può fidare e soprattutto.. perché? Ci lamentiamo del glifosato ma stiamo usando molto di peggio..😥😥😥😥😥 2 days ago
Rifiutologia:

purtroppo hai ragione 😔 io volevo intendere che se si riuscisse ad avere un contadino di cui ci si fida al 100% si risolverebbe il problema di quello che mangiamo.. 😁

2 days ago
pavaconda · Ape rank 4
· Italy

Non vado mai al mercatino dell’usato, ma oggi cercavo un orologio da bambino e ho voluto cominciare da qui!

9
64
KateOnTheTree:

Io li adoro i mercatini dell'usato!! Anche solo per curiosare!! Perché non ci vai mai? Dovresti prendere questa abitudine green! Serve anche a capire che abbiamo davvero troppo junk. Tutto quel mucchio di roba mi fa tanto riflettere. Sono anni ormai che ho chiuso con il nuovo🙈🐵

3 days ago
pavaconda:

Perché questo vicino a casa é davvero enorme e mi da un senso di oppressione, sembra un ipermercato! Preferisco chiedre agli amici oppure nei vari gruppi regalo, scambio e vendo.

3 days ago
Rifiutologia · Ape rank 0
· Italy

@Hroswitha Ecco cosa scrivono nell'introduzione del libro! 😁

Avrei voluto mettere più foto tutte insieme ma penso che non sia possibile 😅🤔

Se vuoi altri chiarimenti chiedi pure 🐵

Inoltre, appena finisco di leggerlo, metterò una recensione su rifiutologia.it 🐵

7
55
Hroswitha:

Grazie @Rifiutologia; sembra interessante e non troppo impegnativo da consultare. Credo che lo prenderò!

2 days ago
Rifiutologia:

Hroswitha​ per quello che ho letto ora è molto carino.. qualora decidessi di acquistarlo ti andrebbe di acquistarlo tramite il mio link di affiliazione? Sarebbe un modo per supportare il mio progetto :) Tu non avresti nessun costo aggiuntivo ma a me andrebbe una piccola percentuale del prezzo del libro.. sto cercando dei modi per fare in modo che il mio progetto si tenga in piedi da solo e l'affiliazione mi è sembrato un metodo semplice e utile a tutti :) ti lascio qua il link http://amzn.to/2o8eSPS . Spero di essere inopportuno

2 days ago
pavaconda · Ape rank 4
· Italy

Ingredienti

100 g Mandorle crude (raccolte personalmete sul Gargano 😎) 150 g Cioccolato fondente 100 g Burro di cacao crudo 50 g Dolcificante: miele crude (o quello che usate di solito e comunque aggiustato secondo il vostro gusto!)

Preparazione: Sciogliere a bagnomaria 100 g di cioccolato e spennellarlo sugli stampini formando il guscio dei cioccolatini e lasciare raffreddare. Preparare il ripieno tritando le mandorle e mettendo a bagnomaria il burro per fonderlo appena, mischiare mandorle, burro e miele. Aspettare che il ripieno si raffreddi un po' e che diventi pastoso ma non troppo duro e riempire gli stampini (se sarà troppo duro basterà scaldarlo ancora un po') Sciogliere a bagnomaria 50 g di cioccolato e spennellarlo sul ripieno per sigillare i cioccolatini. Lasciar raffreddare.

9
59
6 comments · load more
SilviaTheApe: Rifaccio subito! Il burro di cacao si trova al supermercato? 6 days ago
pavaconda:

Io l’ho trovato su Macrolibrarsi che ha il negozio qui a Cesena. Secondo me lo trovi nelle erboristerie ben fornite.

6 days ago
SilviaTheApe: Grazie! 6 days ago
Rocio Ruiz: Thanks Google translate!!! Hehe I definitely will try making this! :) 6 days ago
SilviaTheApe:

Rocio Ruiz​, soon you will see each post directly translated ;)

6 days ago
Rocio Ruiz: Hehe that will be great ;) thanks Silvia! :))) 5 days ago
Barbara fra le frasche · Ape rank 5
· Italy
Marmellata a chilometro zero: la mia produzione 2018.
16
101
Lucia Lizzadro · Ape rank 0
· Italy
..creare xilografie con soggetti e materiali naturali :-)
8
42
pavaconda · Ape rank 4
· Italy

È il mio profumo, ma non ho finito la vecchia boccetta. Quindi non l’ho comprato. Ma avrei voluto colgliere l’occasione😩

10
68
11 comments · load more
MonicaTraLeFrasche: Va be', ma se sai che lo comprerai, tanto vale approfittare dell'offerta, no? O hai deciso di non comprarlo mai più? 😮 1 week ago
pavaconda:

Perchè voglio che il bisogno venga da me e non voglio sentirmi condizionata nell’acquisto dall’idea di “fare un affare”. Forse lo compreró in futuro, forse aspetteró i saldi, ma vorrei che fosse una mia decisone.

1 week ago
MonicaTraLeFrasche: Ok, capito! 1 week ago
IlariApe:

Anche io prima finisco e poi ricompro al bisogno

1 week ago
Hroswitha:

Anche io ho deciso che prima finisco le cose e poi le ricompro, anche perché alla fine di offerte-sconti-saldi ecc. ce ne sono di continuo, per cui non è raro trovare qualche offerta interessante al momento del bisogno. Spesso la trappola è proprio farci credere che siamo di fronte ad un’occasione irrinunciabile quando non è in realtà così. Mi sono data come regola anche di non tenere più di un esemplare di nulla, dato che si può resistere senza dubbio un giorno senza una crema per il corpo, della carta da forno o un detersivo. Mi piace essere il più leggera possibile e odio enormemente buttare le cose.

1 week ago
ApEnzo: Io, non appena finisco quello in uso, lo comprerò alla spina,! L'ho provato per un regalo e la fragranza non ha niente a che fare con le solite griffe, di cui paghi solo marketing e pubblicità. In più si può scegliere tra tantissime fragranze (anche di marchi famosi) e ogni volta non produco un rifiuto!! 1 week ago
IlariApe:

Molte volte si paga il Brand, il packaging …

1 week ago
SilviaTheApe:

Ciao ApEnzo​! Mi sai dire il nome di queste fragranze alla spina?

1 week ago
ApEnzo:

Ciao @SilviaTheApe! Si tratta della n. 144 di Equivalenza. #greenTips!

1 week ago
SilviaTheApe: Grazie mille! Quindi se trovassi un rivenditore potrei portare un mio contenitore e comprare la fragranza "alla spina"? 1 week ago
ApEnzo: Io ho acquistato in negozio la fragranza in contenitore da 100ml. Prova a chiedere in chat/telefono se accettano di riempire un tuo contenitore! 6 days ago
HannahBanana · Ape rank 1
· Germany
Veganer Apfel-Mandelkuchen: 1. 120g Rohrohrzucker, 160g Apfelmark, 160ml Mandelmilch, 100g geriebene Mandeln und eine prise Zimt verrühren 2. 300g Dinkelmehl und ein Päckchen Backpulver dazugeben, wieder verrühren 3. Den Ofen auf 180 grad Ober/Unterhitze vorheizen 4. 4 Äpfel schälen und vierteln. In die Viertel mit dem Messer Längsstreifen einritzen. 5. Eine halbe Orange auspressen 6. Die Form fetten und den Teig einfüllen. 7. Die Äpfel in Orangensaft wenden und dann in den Teig drücken. 8. Ca. 30 min backen
7
49
TeresaMonkey:

Uhh klingt super lecker 😋😋

5 days ago
HannahBanana: Ist er auch 😍 4 days ago
MrsGorilla · Ape rank 3
· Germany

Das diesjährige Löwenkostüm für die Kindergartenparty meines Sohnes habe ich aus einem alten Tshirt meines Mannes genäht 😊

8
53
SilviaTheApe · Ape rank 3
· Italy
Ed ecco finalmente la vincitrice del contest #greenCarnival ! Il meritato premio di verdefiloLab, va ad Alessia​ (ed alla sua bellissima modella ☺️) Complimenti a questa meravigliosa creazione!
6
41
Alessia: Grazie, sono molto contenta...e anche la modella! 😉 2 hours ago
Scimmiriam · Ape rank 4
· Italy
La Commissione europea ha varato una nuova strategia sulla plastica che punta ad arrivare ad avere il 100 per cento di imballaggi riciclabili entro il 2030.
12
68
david313: Magari... Troppo bello 16 hours ago
pavaconda · Ape rank 4
· Italy

Stasera prepareró una buona zuppa estiva con le verdure congelate quest’estate quando erano troppo abbondanti!!

9
53
7 comments · load more
MsrDomenicoGorilla: Buona! Ma i valori nutrizionali durante tutti questi mesi non sono andati in parte persi? Quanto tempo è passato? 1 day ago
pavaconda:

Di sicuro qualcosa è andato, ma era tutta produzione del mio orto, non potevo buttarla!

1 day ago
MsrDomenicoGorilla: Buttare no assolutamente! Però forse la soluzione migliore sarebbe stata mangiarla prima. Perché aspettare finora? 1 day ago
pavaconda:

Perché ora l’orto é quasi vuoto: fino a gennaio c’era verdura fresca.

1 day ago
MsrDomenicoGorilla: Okok. Da gennaio è passato pochissimo tempo, ci mancherebbe. Dal post si intende "congelate quest'estate", allora mi son fatto due domande :) 1 day ago
pavaconda:

Congelate quest’estate sì! A gennaio c’erano fresche le verdure invernali, ma avendo quelle non aprivo il congelatore. Ora che sono rimaste poche verdure nell’orto comincio a mangiare quelle conservate, anche in congelatore. Del resto la produzione dell’orto è poco prevedibile e tendiamo sempre a piantare qualcosa in più, quindi abbiamo molto avanzo in estate.

23 hours ago
MsrDomenicoGorilla: Ora capisco il ragionamento! Brava! :) 23 hours ago
Rifiutologia · Ape rank 0
· Italy

Per il progetto rifiutologia.it ho bisogno di tenermi sempre aggiornato!

Attulamente sto leggendo Trash di fronte al fuoco di casa 🔥 🏡

Trash non è un classico libro da leggere in modo lineare dalla prima all'ultima pagina! È più simile a un'enciclopedia sei rifiuti 📖

Si può saltare qua e là e leggere quello che più ci ispira al momento.

È fatto molto molto bene ed è molto interessante! Appena finisco di leggerlo proporrò una recensione/riassunto nella sezione libri del blog ( rifiutologia.it/libri )

7
62
17 comments · load more
pavaconda:

Interessante, grazie

4 days ago
Rifiutologia:

Figurati! Se decidi di leggerlo fammi sapere cosa ne pensi 🐵😁

4 days ago
LorenzoOnTheOak: Ce l'ho anch'io! 4 days ago
Rifiutologia:

l'hai già letto?

4 days ago
LorenzoOnTheOak: ho letto la prima parte! è molto carino 3 days ago
Rifiutologia:

si anche a me sta piacendo molto! soprattutto per come è strutturato.. appena finisco di leggerlo lo propongo nel blog

3 days ago
Hroswitha:

Mi ha incuriosito molto la tua recensione @Rifiutologia…ma in pratica come è strutturato il libro? Non riesco a immaginarlo…

3 days ago
Rifiutologia:

è fatto più o meno come un'enciclopedia! ora faccio un altro post con qualche foto dell'interno del libro così puoi avere un'idea più chiara 🐵😁

3 days ago
Pierasullaliana: Lo vorrei leggere anche io! Appena posso lo cerco per l'e-reader!! 😄😄 Grazie del suggerimento!! 3 days ago
Rifiutologia:

figurati 😁

3 days ago
Pierasullaliana:

@Rifiutologia dove lo hai acquistato? Non l'ho trovato su kobo store 😔

2 days ago
LorenzoOnTheOak: Io l'ho preso alla Feltrinelli. Oggi ho visto che c'era anche a quella della stazione 2 days ago
LorenzoOnTheOak: Io ti consiglio il cartaceo, é proprio un bel libro stampato. Come ebook non so. Secondo me perde un po 2 days ago
Rifiutologia: da quello che ho capito non esiste in versione ebook! sicuramente la carta utilizzata per creare dei libri di valore è una carta ben spesa.. diffondono conoscenza e consapevolezza! e libri del genere non vengono mai buttati! 2 days ago
Pierasullaliana: Ok grazie! Appena passo in una libreria ci guardo! 😄 2 days ago
LorenzoOnTheOak:

Qua invece c'è l'ebook gratis del mio libro su arte e rifiuti! https://greenapes.com/h/jungle/around_me/item/2503868487617711103

2 days ago
Rifiutologia:

lo leggerò appena posso! magari ci faccio anche un bell'articolo sul mio blog 💪🏻💪🏻💪🏻

2 days ago
GreenIsolda · Ape rank 6
· Italy
Ho pranzato al ristorante vegetariano di Via delle Ruote e, grazie a Greenapes, ho mangiato una deliziosissima torta crumble con pere e fichi, accompagnata da panna.... yummie!!
6
45
ApEnzo · Ape rank 5
· Italy

Come promesso, ecco la ricetta per un detersivo fai-da-te 100% ecologico, anche per la lavastoviglie: -8 limoni (io ho usato quelli un po' andati);-800 ml d'acqua;-300 gr sale;-200 ml aceto.

La ricetta qui: http://bit.ly/2sDbkK5

9
52
Orang-ULaura · Ape rank 6
· Italy
Son famosa per avere spesso gli occhiali sporchi (una volta corsi pure dall'oculista temendo un abbassamento della vista e invece...), ma stavolta invece di comprare le salviette pulenti usa e getta ho trovato questo kit di panno in microfibra e soluzione detergente. Alè! 🤓
7
45
Little Monkey: Anche io lo uso! È ottimo anche per smartphone! Me l'hanno regalato i mei per l'epifania 1 day ago
Orang-ULaura: Bene! 🐵 me lo farò durare un sacco, se ci fosse anche la ricarica sarebbe il top 😉 1 day ago
robertone99 · Ape rank 0
· Italy
oggi come venerdì distruggo la bottiglia di plastica da 2lt che ho aperto lunedì e utilizzata per tutta la settimana, consumo meno plastica, in pratica 52 bottiglie all'anno, ma avete dei consigli per eliminare del tutto la plastica?
2
19
15 comments · load more
Alessia: bottiglia di cosa? 4 days ago
robertone99: Di acqua 4 days ago
Alessia: Non è potabile l'acqua nella tua zona? Oppure case dell'acqua dove riempire bottiglie di vetro... 4 days ago
pavaconda: Io prima di mettere il filtro al rubinetto andavo nel comune a fianco (con una gestione migliore dell'impianto idrico) e prendevo l'acqua alla fontana pubblica con bottiglie di vetro. 4 days ago
robertone99: No acqua drl rubinetto è buona e ben controllata, mi spiego io compro una bottiglia di acqua di plastica il lunedì e poi la riutilizzo per tutto la settimana, solo cercavo qualcosa di alternativo come contenitore 4 days ago
Alessia: Allora una bella bottiglia di vetro! Io ne uso una comprata apposta, e una recuperata che conteneva olio d'oliva. Quelle con il tappo di sicurezza, non so come si chiama...il tappo agganciato alla bottiglia con il ferro... 4 days ago
robertone99: Ma da quanti litri? A me ne servono due al giorno 4 days ago
Alessia: Le mie sono da un litro. Ma le usi fuori casa? Perché in quel caso dovresti prenderti...una damigiana! 4 days ago
saraBanana: Ci sono le bottiglie di alluminio e di vetro. Ma di solito sono da 1 litro massimo. Magari te ne puoi comprare 2 che sarebbero più comode anche... nu? 🦍🍌🍀 4 days ago
KateOnTheTree:

Io utilizzo una bottiglia da litro di plastica dura. Me l'hanno regalata le colleghe che mi conoscono bene! Credo sia tuppeware. È comodissima ed infinitamente riutilizzabile🤗

4 days ago
KateOnTheTree:

Io utilizzo una bottiglia da litro di plastica dura. Me l'hanno regalata le colleghe che mi conoscono bene! Credo sia tuppeware. È comodissima ed infinitamente riutilizzabile🤗

4 days ago
saraBanana: La plastica mi dice una mia amica che le produce.... anche se fatta appositamente è comunque alquanto tossica alla lunga. Non so eh... io non sono del settore.... Lei consiglia il vetro. Ce ne sono anche di leggere molto fini. Ci arriveremo dai. Ad avere belle bottiglie leggere e non tossiche. 4 days ago
robertone99: Ok grazie mille a tutti, mi sono fatto almeno una idea su cosa cercare... Buona serata 4 days ago
saraBanana: Facci sapere poi cosa trovi! :) 🦍🍌🍀🐞 4 days ago
Rifiutologia:

io uso bottigli di vetro ma capisco che portarsele fuori casa non è comodissimo perché sono pesanti.. esistono comunque bottiglie in alluminio che sono molto più leggere e durano molto di più

4 days ago
Pierasullaliana · Ape rank 4
· Italy
sto andando dall'altra parte di Bologna in autobus! 😄
6
38
robertone99 · Ape rank 1
· Italy
ormai da anni faccio la spesa da un contadino di quartiere, verdura ortaggi frutta con dei sapori che al supermercato non trovo più, e inoltre a km 0..da anni risolto il problema dei sacchetti di plastica: ogni settimana vado con borsoni che lavo
10
62
7 comments · load more
marina:

Ciao, dove si trova? Grazie ☺️

3 days ago
GreenIsolda: interessa anche a me, grazie 3 days ago
SilviaTheApe: Anche a me!!! Facci sapere! 2 days ago
robertone99: Scusatemi x il ritardo è a Firenze in via guardavia, zona soffiano. AGRICOLA SOFFIANO 2 days ago
marina:

Grazie!!!

2 days ago
robertone99: E aperta tutti i giorni dal lunedì al sabato in orario 8/13 2 days ago
GreenIsolda: peccato che rimane molto fuori zona dai miei giri... cmq grazie per la condivisione! 17 hours ago
KateOnTheTree · Ape rank 3
· Italy

Lo scorso anno, sgomberando la casa della vicina, due comodini di un triste marrone con i pomelli dorati e sbiaditi sarebbero finiti in discarica. Allora li ho adottati, leggermente scartavetrati, dipinti di azzurro talco e decorati con dei pomelli a pois. Eccolo qui uno dei due gemelli! Mi piacciono tantissimo!!! E finalmente anche io ho un appoggio in camera!

18
131
5 comments · load more
pavaconda: Bellissimo!!! 4 days ago
DalRamoDionisia: Complimenti 3 days ago
DalRamoDionisia: Ricordo che i miei primi comodini furono due scatoloni coperti di teli colorati 3 days ago
Hroswitha:

Brava @KateOnTheTree!

3 days ago
KateOnTheTree:

Grazie ! Ma davvero non occorre essere esperti per realizzarli! Bella idea anche gli scatoloni ricoperti!🐒

3 days ago
vegansue · Ape rank 2
· Germany
Cafe Lebensgefühl in Straubing
4
27
LorenzoOnTheOak · Ape rank 6
· Italy
Con un po' di pazienza, dopo 36 ore ecco che la pasta madre non rinfrescata in frigo da qualche mese torna in vita!
4
24
TeresaMonkey · Ape rank 5
· Germany

Francesca Miazzo will eine Sucht bekämpfen. Allerdings geht es ihr nicht um Alkohol, Drogen oder Glücksspiele – ihre Baustelle ist die kollektive Sucht nach Plastikkonsum, die unsere Gesellschaft seit langem befallen hat. Die junge Gründerin der Stiftung CITIES und der Initiative WASTED versucht das Problem an der Wurzel zu packen, indem sie die Bewohner ihrer Wahlheimat Amsterdam mit ihrem eigenen Plastikverbrauch konfrontiert, aufklärt und mit demselben lockt, was sie überhaupt erst zu Plastiksüchtigen macht: Geld.

Den ganzen Artikel gibts hier:  http://libertine-mag.com/magazin/plastic-anonymous/

8
50
eidadi · Ape rank 5
· Germany
Gemüse mit Reis 🍽
3
11
pavaconda · Ape rank 4
· Italy

Esiste un escamotage per non far stampare OGNI ANNO le condizioni dell’assicurazione (visto che sono sempre le stesse e non me ne faccio niente). Mi hanno detto che loro sono obbligati a stamparle e consegnarle, ma io posso anche buttarle appena esco!

5
35
5 comments · load more
Alessia: l’unica cosa che mi viene in mente è cambiare assicurazione e passare ad una on line...ma forse è un po’ drastico! 4 days ago
pavaconda:

Peró mi fai venire il dubbio: se è davvero obbligatorio devono stamparli anche loro! Proveró a chiedere…

4 days ago
Alessia: Io non ho la patente e dell'assicurazione della macchina se ne occupa mio marito, ma a parte il contratto da spedire firmato non stampava niente mi sembra. Forse potrei sbagliarmi, ma di solito i documenti li sistemo io e non mi sembra di averli mai visti questi. Forse sono in un altro file che lui conserva ma non stampa. Spero di non averti passato dati sbagliati! 4 days ago
Hroswitha:

Io ho 4 diverse assicurazioni, ma per nessuna di esse mi viene data questa mole di cartaceo, ma semplicemente una pagina che attesta che il mio pagamento è stato effettuato.

4 days ago
MonicaTraLeFrasche:

Come @Hroswitha, non ho mai ricevuto tutta questa carta!

3 days ago
SilviaTheApe · Ape rank 3
· Italy

Complimenti alla vincitrice del contest#greenPromise! @Claudia DeJana è bellissima anche in versione scimmia!

Che ne dite di questo avatar della Giungla, vi piace?!?

11
87
3 comments · load more
Claudia DeJana lab: Ahhahahahhahaha che carina, pensavo peggio. Mi aspettavo più peli da scimmia. Mi avete risparmiato 4 days ago
AnnaTheApe:

@SilviaTheApe molto carina questa idea!

4 days ago
SilviaTheApe:

AnnaTheApe​ Ripeteremo! 😊

2 days ago
IlariApe · Ape rank 2
· Italy

Decluttering abbigliamento: come vendere on line vestiti usati? Sapete indicarmi qualche sito? La prima soluzione per vestiti che non si usano più e' donarli, chiaramente. Ma un'alternativa affidabile sul web la conoscete? Grazie

6
53
14 comments · load more
david313: E bay, Oppure subito. It 1 week ago
david313: E bay, Oppure subito. It 1 week ago
IlariApe:

Grazie

1 week ago
IlariApe:

Qualcosa di piu' specializzato in abbigliamento che conoscete?

1 week ago
david313: Io no, ma subito e molto frequentato 1 week ago
IlariApe:

Thanks

1 week ago
Alessia: shpock 1 week ago
IlariApe:

👍

1 week ago
LaraGotNuts:

Depop è il migliore per l’abbigliamento!

1 week ago
IlariApe:

Bene, c'e' scelta

1 week ago
KateOnTheTree:

Buongiorno ! Perché online? Vendi ai tuoi amici a km 0!

1 week ago
IlariApe:

Buondì, certo, cercavo alternativa dopo regalo agli amici 😊

1 week ago
saraBanana: Io uso facebook market. Che va a zona e faccio ritiro solo a mano. Vendo a prezzi davvero modici per dare vita nuova a vecchie cose. Funziona. Però se mi dite che ce ne sono di meglio tenterò altre vie. 1 week ago
IlariApe:

Grazie

1 week ago
LeoLiana · Ape rank 2
· Germany

Ich war letztens mit meinem Vater beim Repaircafé, er ist dort regelmäßig und versucht vor allem Elektrogeräte und Uhren von Menschen zu reparieren, die diese mitbringen. Es war ein interessanter Nachmittag mit vielen netten Begegnungen und viele Geräte konnten tatsächlich repariert werden von den engagierten Helfern. Ich selbst habe erfahren, dass manchmal sehr einfache Mittel zur Lösung beitragen können (z.B. Ein Schalter..). Außerdem fand ich es schön zu sehen, dass es so viele Menschen gibt, die dieses Angebot annehmen und ihre Zeit investieren, um Geräte reparieren zu lassen, anstatt einfach neue zu kaufen. Repaircafés gibt es in vielen Städten, auch hier in Essen und ich kann nur empfehlen, sich das mal anzusehen, ob als Reparierer oder mit einem (noch) kaputten Gegenstand. Nicht immer klappt es, aber es ist einen Versuch wert, finde ich.

15
95
4 comments · load more
Stephan WaleranGorillaOnTheTree: Das ist doch eine super Idee 6 days ago
AnnSophie:

Wo ist denn das Café?

4 days ago
LeoLiana:

Es ist eigentlich keine richtiges Café sondern eine Gruppe von Bastlern, Leuten, die nähen oder ähnliches können, die sich regelmäßig in einem Raum trifft. In Essen gibt es das z.b. In rüttenscheid in der Villa Rü, jeden 3. Samstag im Monat von 15-18 Uhr. https://repaircafe.org/de/locations/repair-cafe-essen-ruttenscheid/ Ich habe auf die schnelle noch eine andere Gruppe in Katernberg und von Transition town gefunden (einfach mal repair Café Essen googlen). Aber es gibt das auch in vielen anderen und auch kleineren Städten. Und ich glaube, einen Kaffee und Kuchen gibt es auch meistens, deshalb Café 😉

4 days ago
AnnSophie:

Oh vielen Dank!

18 hours ago
AnnaTheApe · Ape rank 7
· Italy

Risotto allo Zafferano km0 con riso di Pistoia e Zafferano della Val D’Orcia acquistato alla fiera del Bio

10
76
GreenIsolda: riso di Pistoia nel senso della ditta che lo ha confezionato? perchè non mi risulta ci siano risaie nel pistoiese 2 days ago
Daniele Viti · Ape rank 1
· Italy

Per un corretto riutilizzo dei nuovi sacchetti di frutta e verdura attacco l’etichetta alla maniglia che poi strappo per buttarla correttamente nell’indifferenziato

12
84
5 comments · load more
LorenzoOnTheOak: L'etichetta è comunque compostabile 1 week ago
Orang-U-Cri: davvero? anche se ha la colla? sembra carta plastificata... poi l'inchiostro... ero convinta di doverla dividere e metterla nell'indifferenziato... 1 week ago
SilviaTheApe: Bravo!!! 1 week ago
Claudia DeJana lab: Buona idea. Grazie del suggerimento 6 days ago
Daniele Viti:

Esattamente per i quesiti di Orang-U-Cri l’etichetta non è compostabile

1 day ago
LemureNellaGiungla · Ape rank 4
· Italy
Da un bel po' di tempo ho scoperto un'app molto carina che si chiama Freah Fruit! In pratica si inserisce la propria città e lei ti fa tutto l'elenco di frutta e verdura di stagione suddivisa per mese! È molto pratica e io la uso spesso quando non ho idee per la spesa senza dover impararmi la stagionalità di frutta e verdura a memoria 😁
18
149
17 comments · load more
MonicaTraLeFrasche:

Bellina! @Hroswitha, @SilviaTheApe, in attesa della tabella…

2 weeks ago
Hroswitha:

Ottimo @LemureNellaGiungla; me la scarico subito! 😊

2 weeks ago
Pierasullaliana: Dove si inserisce la città? Mi fa inserire solo l'area geografica! 2 weeks ago
GiuliaGotNuts: Scaricata, grazie! 2 weeks ago
MonicaTraLeFrasche: Scaricata, guardata... cetrioli a febbraio... mah! 🤔 2 weeks ago
LemureNellaGiungla:

@Pierasullaliana forse hanno cambiato.. Quando l'ho scaricata un annetto fa mi ha chiesto la città

2 weeks ago
Pierasullaliana: Anche a me dà i cetrioli a febbraio 😄 2 weeks ago
LemureNellaGiungla: Oddio non me ne ero mai accorta 😄 2 weeks ago
Pierasullaliana: Chissà magari è un bug della applicazione ☺️☺️ 2 weeks ago
MonicaTraLeFrasche: Io continuerò con le tabelle, tanto mi bastano... e poi ho già abbastanza chiaro quali sono i prodotti di stagione. 😁😁grazie! 2 weeks ago
Pierasullaliana:

@MonicaTraLeFrasche dove si possono trovare le tabelle di cui parli? ☺️

2 weeks ago
MonicaTraLeFrasche: Ho pubblicato un paio di post nei giorni scorsi. Avevo cercato "stagionalità frutta e verdura" ed ho scelto quelle più chiare. 😊 2 weeks ago
Pierasullaliana:

@MonicaTraLeFrasche grazie!! 😄

2 weeks ago
Pierasullaliana:

@MonicaTraLeFrasche grazie!! 😄

2 weeks ago
MonicaTraLeFrasche: 😊😊😊 2 weeks ago
SilviaTheApe:

Grazie MonicaTraLeFrasche​!Putroppo non ho più spazio per le app, ora vedo se posso utilizzarla anche da web 😉

2 weeks ago
Deleted Ape: deleted 1 week ago
IlariApe · Ape rank 2
· Italy

Ex barattolo Di gelato ora e' un contenitore per surgelare … Gooold!

6
41
pavaconda:

Mia mamma ci faceva diventare matti da piccoli con questi contenitori!!! Speravamo sempre nel gelato e ci andava (quasi) sempre male😂😂😂

4 days ago
IlariApe:

😊

4 days ago
Vincenzo Merlin · Ape rank 2
· Italy
Ho letto un articolo che parla dei medicinali disciolti nell'acqua potabile di superficie... Io che sono oltre 5 anni che non prendo nessun tipo di medicina, e che mi son curato solo con rimedi 100% naturali perchè NON CREDO nella medicina moderna che cura più spesso solo i sintomi ma non le cause e dove i medicinali hanno più probabili effetti collaterali che benefici, mi son domandato: ma come siamo arrivati a questo? Sempre più sbalordito. A, per inciso, l'articolo era del 2011...
1
13
5 comments · load more
LaPimpiSullaLiana: Generalmente trascorrono non meno di 10 anni di studi di valutazione su efficacia e sicurezza di un farmaco, prima che le Agenzie del Farmaco di competenza possano rilasciare l'autorizzazione al commercio del prodotto. In tutti questi anni di studi i risultati devono ovviamente convergere su una reale efficacia e una percentuale dei rischi estremamente bassa. Si valuta quindi il rapporto benefici/rischi che, ovviamente per quei farmaci autorizzati, pende nettamente dalla parte dei benefici. Un farmaco per cui sono più i rischi che i benefici, non sarà mai approvato per questioni etiche, così come non sarà mai approvato nemmeno uno studio preliminare dove è già noto che quel rapporto pende verso i rischi. Come cureresti un diabetico di tipo 1 inuslino-dipendente, che ha le cellule beta del pancreas distrutte e dunque non è in grado di produrre l'insulina fisiologicamente necessaria? Purtroppo ancora oggi per alcune patologie non si è ancora in grado di fornire una terapia, se non qualcosa che possa allieviare i sintomi per garantire comunque alla persona una qualità della vita dignitosa. Cerchiamo di dare maggior fiducia alla ricerca, nella speranza che si possano fare dei passi in avanti. 5 days ago
Hroswitha:

Sottoscrivo quanto detto da @LaPimpiSullaLiana. Mai come in questo momento sarebbe importante riacquisire fiducia nella scienza, poichè mi sembra riduttivo definire “medicina moderna” o “medicina tradizionale”, quei farmaci che - di fatto - sono gli unici sui cui benefici vi siano evidenze scientifiche. È chiaro che esistono anche degli effetti collaterali, ma in gran parte inferiori rispetto ai benefici. Credo poi che questo genere di discorsi antiscientifici, che non si basano su studi accreditati, siano molto pericolosi, proprio alla luce di questa ondata di scetticismo nei confronti della scienza. E tutto questo lo dico con cognizione di causa, non come studiosa, ma come malata; senza la ricerca - i cui studi confluiscono nei farmaci resi disponibili dal SSN - semplicemente non potrei vivere. E grazie alla ricerca spero che un giorno la mia malattia, cronica e dunque ritenuta non curabile in maniera definitiva, lo possa diventare. Se non mi fossi fidata della scienza, semplicemente non potrei essere qui a scrivere queste righe, per questo metto in guardia da questa ondata di scetticismo, perché a qualcuno - e di casi simili se ne sentono frequentemente - potrebbe costare anche la vita. Poi non metto in dubbio che una persona sana possa vivere anche 5-10 anni senza prendere un farmaco, ma certamente questo non vale per chi ha realmente bisogno di medicinali per vivere e ti assicuro ne farebbe volentieri a meno.

4 days ago
DalRamoDionisia: Sottoscrivo anche io ragazze! Senza i miei farmaci salva-vita non sarei qui neppure io. Con ciò proprio perché mi bastano e avanzano quelli che mi servono per mettermi in piedi ho sempre fatto un uso "ragionato" degli altri. Faccio un esempio: può andare bene una pomata all'arnica, una bella tisana con il miele, frutta e verdura al posto di molti integratori, gargarismi con la propoli. Ma davvero non banalizziamo... 3 days ago
Hroswitha:

Infatti @DalRamoDionisia credo proprio che chi è costretto a prendere farmaci per vivere pur essendo riconoscente del ruolo che svolgono sia poi anche la persona più attenta a non abusarne, proprio perché sappiamo bene che hanno anche degli effetti collaterali di cui, se potessimo, faremmo volentieri a meno.

3 days ago
LaPimpiSullaLiana: Mi fa piacere che anche altre scimmiette condividano il mio pensiero! Come cerco di ricordare sempre, tutte le volte che si hanno dei dubbi in materia medica (come per l'uso di alcuni farmaci) parlare e chiedere delucidazione al medico di competenza (medico di famiglia, medico specialista), e se proprio non si resiste alla tentazione del "fai da te" consultare sempre e solo siti approvati da Ministero della Salute o Organizzazione Mondiale della Sanità. 2 days ago
Lizzblizz · Ape rank 4
· Germany

Ich habe einen tollen Laden in Bochum (Universitätsstr. 20) entdeckt. Dort gibt es jetzt einen Tauschsalon und man darf bis zu 5 Kleidungsstücke mitbringen und entsprechend auch wieder mitnehmen :)

13
74
eidadi: Das ist ja klasse. Hoffentlich hält sich der Laden! 6 days ago